Partita gradevole per 45 minuti, decisamente soporifera nella ripresa quella che ha visto Licata e Troina pareggiare a reti bianche. Gialloblù più pimpanti nel primo tempo con qualche potenziale occasione creata ma non sfruttata per tanta imprecisione. Ottima la prestazione della truppa di Mascara che ha controllato senza soffrire e portato a casa un punto prezioso.

Al 9’ il primo brivido del match di marca licatese: Frisenna si libera a destra e crossa tagliato, ma in area Cannavò e neanche La Spada arrivano di un soffio al tap-in. All’11’ Licata ad un passo dal vantaggio: Catalano salta Berti e crossa per Frisenna che incorna in torsione e sfiora l’incrocio. È il Licata a fare la partita, maggioranza di possesso palla e ospiti che badano soprattutto a difendere cercando le ripartenze ma con imprecisione.

Pronti-via e ci prova subito Catalano dalla distanza, Aiolfi blocca sicuro. Al 56’ Troina vicino al gol: azione personale di Ficarrotta, salta un paio di avversari e pennella per Balistreri che calcia di prima non inquadrando lo specchio. Al 66’ si è riaffacciato avanti il Licata: sugli sviluppi di un corner Aiolfi esce in tuffo con i pugni, Frisenna raccoglie e da lunghissima distanza tenta il tiro-cross che finisce abbondantemente a lato. Nonostante la girandola di cambi per i gialloblù sono gli ennesi a fare la partita in questa ripresa, prestazione di Ficarrotta di altra categoria. Al 77’ corner tagliato per i rossoblù, incornata non irresistibile di Neri che Di Carlo blocca sicuro. Al 93’ ultimo tentativo licatese: palla in area, Mbaye respinge, Frisenna raccoglie e calcia dai 25 metri, Aiolfi si accartoccia bloccando. Finisce così, Licata-Troina 0-0.

IL TABELLINO

Leggi anche:  Troina, l'ex cinema "Trionfo" sarà intitolato ad Andrea Camilleri

LICATA (4-3-2-1): Di Carlo; Como 02, Maltese, Cappello (95′ Treppiedi), Brunetti 00; Baglione (70′ De Luca), Civilleri, Frisenna 02; Catalano, La Spada 01 (70′ Greco 02); Cannavò. A disp.: Moschella 02, Bertella 02, Battimili 01, Gueli 02, Indelicato 01, Caronia, Dama. All. Campanella.

TROINA (4-3-3): Aiolfi; Berti 00, Neri 00, Mbaye, Ciccone 01; Guerci 00, Cenci (85′ Diara 01), Di Grazia; Ficarrotta (90′ Nania 00), Balistreri, Giuffrida 02 (74′ Dembele 02). A disp.: Li Volsi 01, Puleo 02, Longo 99, Popolo 02, Mascara 02, Felici 02. All. Mascara.

ARBITRO: Allegretta di Molfetta (Colaianni-Fumarulo).

MARCATORI: -.

NOTE: ammoniti Berti, Civilleri, Cannavò