Un treno che colleghi Troina a Randazzo, al via una petizione


Una tratta ferroviaria che colleghi i Comuni di Troina, San Teodoro e Cesarò alla Circumetnea. È l’idea inserita nella petizione al presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, lanciata su Facebook da Paolo Graziano, per unire i tre Comuni dei Nebrodi meridionali all’esistente stazione Circumetnea della zona artigianale Murazzorotto di Randazzo.

Paolo Graziano

Questa tratta servirà tutta l’area del Parco dei Nebrodi non solo l’area metropolitana catanese, ma anche la costa ionica. Nella petizione non c’è solo il collegamento ferroviario Troina-Randazzo ma se ne prefigura un’altra che colleghi Troina a Cefalù passando per Nicosia, Sperlinga, Gangi, Petralia, Geraci e Castelbuono.

“E’ il treno dei Normanni che collegherà le due perle del turismo siciliano, Cefalù e Taormina, dando ai turisti la possibilità di godere delle bellezze naturalistiche del Parco dei Nebrodi e dei borghi più belli d’Italia attraversati da questa tratta ferroviaria”, spiega Graziano che risolverebbe il problema secolare di collegamento di circa 100 mila abitanti di quest’area con Catania”.

 

Dalla stessa categoria