Vaccino, a Messina presidio fisso nella comunità Sant’Egidio


Da giovedì 16 settembre si avrà un presidio fisso alla comunità di Sant’Egidio di Messina per favorire la vaccinazione delle fasce più deboli popolazione.

“Riteniamo indispensabile aiutare nel percorso di vaccinazione anche le persone che vivono nel disagio sociale, economico ed esistenziale”, ha detto il commissario per l’emergenza Covid 19 di Messina Alberto Firenze che aggiunge: “il nostro obiettivo grazie alla collaborazione con l’Asp, la Comunità di Sant’Egidio e l’assessorato comunale ai servizi sociali è quello di realizzare un presidio fisso di prossimità, che diventerà un punto di riferimento per chi frequenta la comunità ed è impossibilitato a recarsi in hub per vaccinarsi. Proseguiamo le nostre iniziative per incentivare la campagna vaccinale dando la possibilità anche a chi vive in condizioni di marginalità di difendersi dal Coronavirus”.

Dalla stessa categoria