martedì - 19 settembre 2017
 

Prende il posto dell'ex commissario del Consiglio Romano e del sindaco Accorinti

Ex provincia di Messina, Gaetano Sciacca nominato commissario

Sarà commissario sia del Consiglio Metropolitano che del sindaco Metropolitano, come conseguenza della norma approvata dall’Ars ad agosto che ha affondato la riforma delle ex province e ripristinato l’elezione diretta degli organismi

0 condivisioni

è stato posto ai domiciliari

Aveva 360 grammi hashish in una pentola, arrestato a Lipari

Un messinese di 50 anni è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

0 condivisioni

La vicenda risale al 21 agosto scorso

Montagnareale, agli arresti domiciliari presunto incendiario

Il Tribunale del Riesame di Messina, a seguito dell’istanza di scarcerazione presentata dall’avvocato di fiducia Calogero Grillo, ha annullato l’ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal giudice del Tribunale di Patti

0 condivisioni

verso le regionali del 5 novembre

Mini-tour di Di Maio e Cancelleri nel messinese

Parte dalla provincia di Messina la fase due della campagna elettorale di Giancarlo Cancelleri, candidato alla carica di Governatore. Al suo fianco c’è di nuovo Luigi Di Maio, il vice presidente della Camera e candidato premier in pectore

0 condivisioni

Arrestato dai poliziotti del Commissariato di Patti

Tindari, accoltella commerciante che lo ha rimproverato: diciottenne in manette

Grazie alle segnalazioni di numerosi cittadini, i poliziotti sono intervenuti prontamente bloccando il ragazzo e procedendo al suo arresto

0 condivisioni

La procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha aperto un fascicolo

Aliscafo contro gli scogli a Lipari, sette feriti di cui uno grave

Finito sugli scogli di Monte Rosa probabilmente per un problema tecnico. I 41 passeggeri, turisti e isolani, sono stati prelevati dai mezzi di soccorso e privati

0 condivisioni

A coadiuvare le operazioni il sindaco Nino Musca

Incendi a Sinagra, distrutti 50 ettari di macchia mediterranea

Stamattina le fiamme sono divampate in località Serro- Lipari, in prossimità della zona d’ingresso al comune nebroideo, a ridosso del centro abitato, per fortunata nessuna persona ferita, né intossicata, né danni alle abitazioni

0 condivisioni

La presidente Scaffidi punta il dito contro il sindaco Sidoti che replica

Montagnareale, chiusa la comunità alloggio Villa Smile

Nonostante le reiterate richieste di aiuto, perpetrate anche attraverso sit-in di fronte al municipio, la struttura, per mancanza di fondi, ormai al collasso, dopo aver sostenuto spese per circa 18 mila euro, tra cure mediche, attività, vestiario e sostentamento delle giovani, ha dovuto chiudere

0 condivisioni

Alle le ricerche hanno contribuito un nutrito gruppo di volontari e la Protezione Civile

Naso, ritrovata in un dirupo ottantenne scomparsa

Per oltre ventiquattr’ore non si sono avute più notizie di Nunzia Amato (nella foto), i familiari preoccupati, pensando al peggio, hanno presentato denuncia di scomparsa ai carabinieri della locale stazione ed immediatamente sono state avviate le ricerche

0 condivisioni

L'annuncio del deputato regionale Nino Germanà

In arrivo due milioni per il Teatro greco di Tindari

In arrivo un budget di oltre due milioni di euro teso a finanziarie l’opera di valorizzazione del Teatro Greco di Tindari”, annuncia con entusiasmo il deputato regionale Onorevole Nino Germanà. “Il dirigente generale dei Beni Culturali ha trasmesso alla Sovrintendenza di Messina il decreto di finanziamento n°29/79 registrato dalla Ragioneria Generale il mese scorso, con

0 condivisioni

Lo afferma il Commissario straordinario

Dissesto Città metropolitana di Messina, Romano: “E’ obbligo di legge”

Secondo Romano “la procedura di riequilibrio non può essere applicata all’attuale situazione della Città metropolitana di Messina: essa, infatti, consiste nella “spalmatura” dei debiti in un più o meno lungo arco temporale”

0 condivisioni

Una rissa scoppiata per futili motivi

Pestaggio a Gioiosa Marea, arrestati quattro barcellonesi

All’alba della giornata odierna, sabato 26 agosto, i Carabinieri della Compagnia di Patti hanno dato esecuzione a quattro ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emesse dall’Ufficio GIP del Tribunale di Patti, su richiesta del Pubblico Ministero Sost. Proc. Dott.ssa Giorgia Orlando, nei confronti di Matias Jesus Piccolo, barcellonese classe 1993, Santi Italiano, barcellonese classe 1995 e

0 condivisioni

Destinato un finanziamento di oltre un milione di euro

Il primo polo artistico in Sicilia sorgerà al Villaggio Le Rocce a Taormina

A Messina, nella Sala del Senato del Rettorato, è stata firmata la convenzione tra l’Università di Messina e la Fondazione Fiumara d’Arte per la creazione di polo museale della bellezza

0 condivisioni

L'operazione condotta dalla Guardia di Finanza

Barcellona Pozzo di Gotto, scoperte otto imprese abusive di autotrasporto

Le Fiamme Gialle barcellonesi hanno sanzionato le aziende per oltre 150mila euro. I finanzieri hanno imposto il fermo amministrativo per tre mesi a 10 mezzi di trasporto quali furgoni, motrici, autocarri e rimorchi, per una capacità di trasporto complessiva superiore alle 30 tonnellate

0 condivisioni

Dopo l’elezione del presidente Ivo Blandina

Messina, definita la giunta della Camera di Commercio

Il Consiglio camerale ha eletto i componenti dell’esecutivo. “E’ stata confermata l’adesione convinta a un progetto di rilancio della Camera di commercio” – afferma il presidente dell’Ente camerale

0 condivisioni

Continua il tour ‘Si va casa per casa’

Domani Davide Faraone visita Irritec e Damiano

Nuova tappa del cammino del sottosegretario alla Sanità in giro per la Sicilia che tocca il Messinese. Domani, lunedì 31 luglio, si parla di attività produttive nel settore agricolo e agroalimentare e di salute e sanità

0 condivisioni

I controlli effettuati dai carabinieri

Gioiosa Marea, due arresti per maltrattamenti ed estorsione

Nell’ambito dell’attività di prevenzione nel contrasto dei reati in genere, nella serata di ieri, i militari hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di estorsione continuata un ragazzo di origine tunisina

0 condivisioni