Nino Fabio a Longi, Pippo Laccoto a Brolo, Emanuele Galati Sardo a Tortorici. Sono i sindaci eletti nell’area dei Nebrodi in questa tornata elettorale di elezioni amministrative.

A Longi Nino Fabio che ha preso 584 voti ha battuto Nino Miceli cui sono andati 478 voti ma il risultato è condizionato da un possibile (veramente molto probabile) ricorso: come si riocorderà il piccolo comune dei Nebrodi era tornato al voto dopo la sentenza dei giudici che avevano dichiarato incompatibile Nino Fabio con la carica di sindaco (lo abbiamo raccontato qui).

A Brolo l’ex deputato regionale del Pd Pippo Laccoto torna a fare il sindaco: a lui sono andati 1.298 voti mentre a Irene Ricciardello, sindaco uscente, sono andati 1.081 voti e 419 voti sono andati al terzo candidato Salvatore Garito.

A Tortorici Emanuele Galati Sardo (pari al 36,90% dei votanti) si piazza al primo posto con 1.460 voti, al secondo posto si piazza Antonio Paterniti Mastrazzo con 1.434 voti e infine Maurilio Foti con 1.063 voti.

Leggi anche:  Nebrodi, arrestati per estorsione 4 membri del clan dei 'Batanesi'