giovedì - 14 dicembre 2017
 
x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Domenica alle 18 la sfida al “Panatletico” di Marsala

Torrenovese, Stiklakis: “A Marsala per continuare la striscia positiva”

0
condivisioni

Dopo due vittorie di fila, l’ultima ottenuta in casa contro la Zannella Cefalù, la Confezioni Corpina Torrenova sarà di scena domenica alle 18 al “Panatletico” di Marsala. Per la quinta giornata del Campionato di Serie D – Girone Nord, dunque, la squadra di coach Bacilleri farà visita al fanalino di coda del torneo, ma non per questo il match sarà sottovalutato dalle Aquile.

Ad analizzare il momento e la prossima sfida della Cestistica Torrenovese è Sarunas Stiklakis, centro lituano arrivato in estate, consapevole delle insidie che potrebbe incontrare Torrenova: “Marsala è una buona squadra, nonostante l’ultimo posto in classifica non dovremo commettere l’errore di pensare che sarà una partita semplice. Giochiamo in casa loro e per di più Marsala ha in roster gente come Pizzo e Frisella che possono punirti in qualsiasi istante. Dovremmo essere bravi a giocare al nostro ritmo e difendere intensamente. Da una buona difesa nascono buoni attacchi e di conseguenza una buona probabilità di portare a casa la vittoria. Non importa al momento quale posizione occupiamo in campionato, il torneo è lungo e noi ci stiamo ancora amalgamando del tutto. Siamo tanti ragazzi nuovi e ci vuole del tempo per conoscersi bene”.

Decimo marcatore assoluto del campionato per media punti, 17.5 a gara, il pivot baltico ha le idee ben chiare sulle possibilità di successo della Confezioni Corpina: «Penso che con il passare del tempo giocheremo sempre meglio e questo ci darà grandi opportunità di vincere il campionato. Siamo una squadra composta da giocatori con tanta esperienza e ragazzi che hanno voglia di dare tanto. Sono certo che questo mix ci porterà molto in alto. Con il nostro miglioramento ed il supporto massiccio dei nostri tifosi credo si possa raggiungere un grande obiettivo. Loro sono il nostro sesto uomo ed è veramente bello giocare al PalaTorre davanti a tanti tifosi. Penso che possano ancora aumentare e noi speriamo di poter regalare loro un traguardo storico per una cittadina come Torrenova».

In soli 3 mesi i tifosi hanno potuto ammirare il lungo sul parquet del PalaTorre. Il discorso però vale anche al contrario. Stiklakis, infatti, si è ambientato alla grande a Torrenova: «Mi trovo bene con i miei compagni di squadra, in campo e fuori. Anche la cittadina è calorosa, i tifosi fuori dal campo sono entusiasti del fatto che un giocatore lituano abbia scelto Torrenova e dovunque vada mi accolgono benissimo. Lo staff poi è super, sia con me che con i ragazzi. Hanno tanta conoscenza del campionato e riescono a trasmetterci tranquillità nei momenti difficili. Sono persone meravigliose. Da Stefano a Dario, Luigi, Luciano, Basilio, Piero: mi trovo con tutti benissimo, hanno fatto che si che io mi senta già a casa. Coach Bacilleri poi ci spinge sempre a dare il massimo per migliorare giorno dopo giorno». 

Leggi anche:  Powerlifting, Lorenzo Ricco nuovo campione europeo under 18
0
condivisioni

Commenta con Facebook

Login Digitrend s.r.l