Capizzi, una donna di 97 anni è l’ottava vittima del Covid


Un’anziana donna di 97 anni, ricoverata presso l’ospedale di Enna, positiva al Covid 19, è l’ottava vittima nel Comune di Capizzi.

Agli inizi di febbraio i casi positivi registrati nel comune nebroideo erano 40, di cui 16 nella casa di riposo dove si è registrato un focolaio, ma il sindaco aveva sottolineato come si avvertivano lievi miglioramenti con i primi 3 guariti.

La situazione generale vede un numero di 28 positivi a Capizzi, secondo il report diramato giovedì 4 febbraio.

Dalla stessa categoria