Caronia, Consiglio approva variazione di bilancio provvisorio 2022


Il Consiglio comunale di Caronia, riunitosi questa mattina a Palazzo Cangemi, ha approvato, con 7 voti a favore e 2 contrari, la prima variazione di bilancio provvisorio 2022 al fine di inserire il contributo di 180.826,15 euro, previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (del 30 settembre 2021) che definisce, per ciascuno degli anni dal 2021 al 2023, le modalità di ripartizione, i termini, le modalità di accesso e di rendicontazione dei contributi a  valere sul Fondo al fine di realizzare interventi di sostegno alle popolazioni residenti nei comuni svantaggiati.

La volontà dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Cuffari, è quella di destinare tale contributo per l’adeguamento di immobili appartamenti al patrimonio disponibile del comune adibiti precedente a mattatoio ed asilo nido per concederli in comodato d’uso gratuito a persone fisiche e giuridiche, con bando pubblico, per l’apertura di attività commerciali, artigianali o professionali per un periodo di 5 anni dalla data risultante dalla dichiarazione inizio attività.

La seduta, convocata dalla presidente Antonietta Agostino, è stata preceduta da alcune polemiche a causa dell’orario di convocazione. Infatti la minoranza, che lamenta che il Consiglio si riunisca la mattina, impedendo così la partecipazione sia di alcuni consiglieri (per motivi di lavoro) sia dei cittadini, ha protestato chiedendo lumi al presidente che ha controreplicato giustificando la sua scelta.

Dalla stessa categoria