Sono 25 e non 34 i casi positivi al coronavirus all’IRCCS Oasi di Troina. I nuovi numeri sono stati comunicati dall’ufficio stampa dell’Istituto che si è scusato dell’imprecisione nel comunicato precedente.

Dal laboratorio di virologia del Policlinico di Catania sono arrivati oggi al momento i risultati di 74 tamponi così distribuiti: 38 pazienti e 36 operatori. Dei 38 pazienti 18 risultati positivi e 20 negativi. Dei 36 operatori solo 7 positivi e 29 negativi. Complessivamente 25 positivi in più rispetto a ieri, mentre 49 sono i negativi.

“Siamo in attesa – spiegano dall’Oasi – di ricevere l’esito di altri 48 tamponi ai quali vanno aggiunti 25 tamponi effettuati nella giornata di oggi. I 25 tamponi effettuati oggi sono stati così distribuiti: 5 operatori e 20 pazienti”.

Sulla base dei referti ricevuti il reparto di “Villa Giovanna” sembra essere rimasto indenne da contagio e, pertanto, d’intesa con il commissario dott. Murolo e i vertici dell’ASP, si sono disposte le dimissioni dei suddetti pazienti. Gli operatori risultati positivi sono stati già informati in merito alla loro posizione e invitati a rispettare l’obbligo della quarantena nel proprio domicilio.

Di questi, coloro che non sono nelle condizioni di poter garantirsi un adeguato isolamento all’interno delle proprie abitazioni, avranno la possibilità di una camera nell’albergo “Costellazioni” della Cittadella dell’Oasi. Inoltre, nella giornata di oggi, due persone (una paziente e un operatore) sono stati trasferiti in ospedale. Per gli altri le condizioni di salute sono stabili.

Leggi anche:  Troina, al via bando per la gestione dell’ex cinema “Trionfo”