Sale a 11 il numero dei pazienti contagiati presso la RSA Villa Pacis di San Marco d’Alunzio.  Questo dato si somma a quello degli 8 ospiti contagiati della Residenza Aluntina di via Farinata, dei quali uno è deceduto. Per tutti è stato disposto il trasferimento presso i c.d. Covid Hospital. Lo comunica il sindaco Dino Castrovinci con una nota.

Gli operatori risultati, invece, positivi presso la RSA Villa Pacis sono 2. Sale, quindi a 7 il numero dei contagi del personale sanitario nelle due strutture. Per questi è stato disposto l’isolamento fiduciario.

“Saranno trasferiti presso altre strutture analoghe o presso il loro domicilio tutti i degenti risultati negativi al tampone – afferma il primo cittadino – mentre rimarranno in isolamento gli operatori risultati negativi, che hanno avuto contatti con soggetti positivi al Covid. Quattro dei pazienti risultati negativi al tampone presentano, ad oggi, sintomi sospetti e verranno sottoposti a nuovo test. Entrambe le strutture, una volta completato il trasferimento dei pazienti, verranno sottoposte a sanificazione”.