Terzo decesso all’IRCSS Oasi di Troina. E’ morta ieri all’ospedale Umberto I di Enna un’altra disabile 50enne ricoverata da diversi giorni. La donna che aveva problemi di salute non ce l’ha fatta. Rimangono ricoverati in ospedale otto persone, due disabili e sei operatori fra i quali anche padre Silvio Rotondo e il direttore sanitario della struttura, Michelangelo Condorelli.

Ad oggi i contagiati sono 157 ma mancano i risultati di altri esami. Ad effettuare il tampone sarà anche il sindaco di Troina Fabio Venezia che dallo scorso 29 marzo si trova presso la propria abitazione in isolamento, e che, secondo nostre fonti, starebbe migliorando.

Intanto l’Oasi ha avviato il bando per il reclutamento di personale sanitario. L’ Istituto seleziona dirigenti medici e specializzandi in diverse discipline, e anche infermieri e operatori socio sanitari. Per l’ammissione alla selezione gli aspiranti devono compilare ed inviare l’istanza di partecipazione in via telematica, a pena di esclusione, utilizzando esclusivamente la casella di posta elettronica certificata associazioneoasimariassonlus@pec.it. Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione scade alle ore 23:59 di mercoledì 8 aprile. Per il bando completo, www.irccs.oasi.en.it nella sezione Bandi e concorsi.

Leggi anche:  Troina, finanziato progetto per la nuova palestra Don Pino Puglisi