Sono 24 i positivi al test rapido per il Covid-19 a Sinagra. Si tratta per la maggior parte di bambini che frequentano la scuola primaria del plesso di Gorghi, in particolare le classi 2A e 5A. Tra i contagiati anche qualche docente. 21 sono residenti a Sinagra, mentre 3 abitano a Raccuja.

Nella mattinate di ieri era stato programmato uno screening di massa a Sinagra, deciso dopo il caso di positività al test rapido di un docente che insegna nel plesso di Sinagra-Gorghi, in seguito risultato poi positivo anche al tampone molecolare.

Sono 93 i tamponi effettuati. L’USCA di Patti nel pomeriggio ha inviato i risultati dei test. Lo ha comunicato il sindaco Nino Musca, con una diretta sulla pagina Facebook del Comune di Sinagra. I positivi adesso dovranno effettuare l’esame del tampone molecolare.

Leggi anche:  Messina, arrestato mandante di omicidio di mafia avvenuto nel 2001