Nuovi scenari si aprono sulla vicenda Covid-Hospital nell’area dei Nebrodi.

Leggiamo in una disposizione di servizio urgente, che abbiamo avuto in esclusiva, che il direttore generale dell’ASP 5 di Messina, Paolo La Paglia, chiede di individuare 50 posti letto Covid 19 presso uno dei due presidi ospedalieri PO S.Agata di Militello e Mistretta, disponendo immediatamente l’invio, presso l’Ospedale di Barcellona Pozzo di Gotto, dei dirigenti medici delle varie discipline per la formazione specifica della gestione pazienti Covid-19.

La palla passa adesso nella mani della dott.ssa Paolina Reitano, direttore dei presidi ospedalieri S.Agata Militello e Mistretta, che dovrà scegliere tra il nosocomio santagatese e quello mistrettese. Sembrerebbe dunque essere rimessa in discussione la scelta su quale struttura sanitaria dovrà diventerà il Covid-Hospital sui Nebrodi.

 

 

Leggi anche:  Sant'Agata, presentato progetto di adeguamento del depuratore