Dopo la notizia dei casi positivi di Covid a Santo Stefano di Camastra interviene Alessandro Magistro, già Presidente della Consulta dei Nebrodi ed oggi consigliere parlamentare in Assemblea Regionale Siciliana.

“La peste è stata  sconfitta molti decenni fa, sì alla cautela ma no ad allarmismi inutili – dichiara a Nebrodi News -. Mi auguro non ci sia una caccia alle streghe. Un virus così contagioso è palesato dai numeri e sta contagiando milioni di persone. Nonostante la prevenzione alle volte basta un minimo gesto, può accadere a tutti senza volerlo, vista l’alta contagiosità asintomatico come in questo caso”.

“Andrò come di consueto – prosegue Magistro – a mangiare e ad acquistare a Santo Stefano, utilizzando lo stesso distanziamento sociale adottato con tutti i cittadini di altri paesi. Per una questione di senso civico, gli stefanesi sono  molto sensibili a queste situazioni e ne usciranno meglio del previsto usando precauzioni ormai divenute ordinarie”.