La Castelluccese c’è, Città di Casteldaccia battuta 3-1


La Castelluccese riscatta subito la sconfitta subita all’esordio e, al Comunale “E. Bearzot”, centra la prima vittoria in campionato battendo 3 a 1 il Città di Casteldaccia. Sono i biancorossi che provano a fare la gara e al 13′ potrebbero passare in vantaggio con Di Giovanni che di testa costringe Tinnirello all’intervento in due tempi. Gli ospiti per contro si fanno vedere con Bordoni che prima ci prova dalla lunghissima distanza sfiorando l’incrocio dei pali e poi si fa parare la conclusione da Avarello. Al 37′ arriva il goal del vantaggio castelluccese: Scarpinato raccoglie il corner battuto da Rinaldi e di testa batte l’estremo difensore avversario. Prima di andare al riposo la Castelluccese potrebbe raddoppiare ma Salerno prima sfiora con un sinistro a giro l’incrocio dei pali, poi di testa colpisce la parte alta della traversa e allo scadere, sull’ottimo servizio di Rinaldi, si vede respingere la conclusione da Tinnirello, bravissimo nella circostanza.

La ripresa è tutt’altro che entusiasmante. La Castelluccese appare contratta e il Casteldaccia per contro non sembra in grado di cambiare marcia per ottenere il pari. Pari che invece arriva inaspettato al 71: sugli sviluppi di un calcio d’angolo spunta la testa di Giglio a sorprendere tutti e fare 1 a 1. Nemmeno il tempo di aggiornare il tabellino che la Castelluccese rimette la testa avanti: Scarpinato lavora un buon pallone sulla destra e mette in mezzo per Salerno che in spaccata spinge in rete. Lo stesso Salerno all’82’ la chiude realizzando il penalty che il direttore di gara concede per fallo di Giglio sullo stesso capitano biancorosso. Al 90′ la Castelluccese cala addirittura il poker, ma il giovanissimo Messina si vede negata la gioia del goal dal direttore di gara che ravvisa un fallo dubbio sul portiere e annulla prima di mandare le due squadre sotto la doccia.

Castelluccese – Città di Casteldaccia 3-1

CASTELLUCCESE: Avarello, Arena, Barberi (87’Alercia), Di Cosimo, Di Giovanni, Lepre, Salerno (80′ Salerno), Solaro (62′ Milia), Giordano (75′ Molinaro), Rinaldi, Scarpinato (85′ Tarantino); Franco,Patti, Flauto, Cipolla.

CITTÀ DI CASTELDACCIA: Tinnirello, Giglio, Alfano V., Badami, Di Benedetto, Alfano S.(67′ Cangemi), Lombardo (46’Gelfo), Vultaggio (79′ Barranca), Li Castri, Bordoni, Maniscalco (64′ Ferrara); Macaluso, Petruzzelli, La Placa, Tomarchio, Circo.

MARCATORI: Scarpinato (37′), Giglio (71′), Salerno (72′, 82′ rig.).

Dalla stessa categoria