“Siamo pronti ad un confronto pubblico, nelle forme che sceglierà il Sindaco, nel quale attendiamo la smentita – con documenti, dati e numeri – di quanto è stato scritto nella relazione da noi presentata in Consiglio”. 

E’ decisa e netta la replica del gruppo “Militello Migliore”, rappresentato dalla capogruppo Teresa Travaglia e dai consiglieri Donatella Cangemi e Davide Blogna, alle parole del sindaco Riotta riportate dal nostro giornale. 

“Peccato che le cosiddette “accuse campate in aria” siano in realtà “fatti” – proseguono i tre consiglieri -. Peccato che l’elenco dei bandi ai quali il Comune non ha partecipato è stato stilato solo a seguito delle risposte date proprio dal Sindaco e dalla Giunta in Consiglio Comunale. Peccato che il fatto che il Sindaco non abbia presentato relazioni annuali emerge dagli atti. Peccato che il programma elettorale della sua lista sia pubblico e chiunque può dire se, ad oggi, vi sia stata realizzazione anche parziale o no.

Ci viene il dubbio – concludono – che il Sindaco non abbia nemmeno letto la mozione. Comunque, attendiamo il confronto diretto e documentato in assenza del quale le parole dette restano soltanto chiacchiere”.