E’ partito il primo cantiere nato con l’introduzione del provvedimento del superbonus 110% a Mistretta. Uno dei primi avviati nella provincia di Messina che sfrutta il superbonus 110% e riguarda l’intervento di riqualificazione energetica del condominio di via Giovanni Verga che ospita 3 famiglie e tre locali adibiti ad attività commerciali.

L’edificio beneficerà della cessione del credito di imposta superbonus 110% introdotto dal decreto Rilancio e la cessione darà la possibilità alle tre famiglie e ai titolari delle attività commerciali di effettuare un intervento, del valore complessivo di oltre 600 mila euro, a costo zero, che consisteranno in interventi di coibentazione delle parti comuni, in cui saranno compresi la sostituzione degli infissi esterni, delle porte d’ingresso agli appartamenti, delle caldaie termiche e la messa in opera – ex novo – dell’impianto fotovoltaico, solare e di domotica oltre all’inserimento delle colonnine per auto elettriche.

“Sinceramente – dichiara l’amministratore condominiale Angelo Scolaro – dopo essermi approcciato allo studio del decreto Rilancio, ho subito capito che la farraginosità della legge mi imponeva di rivolgermi ad una struttura in grado di potermi guidare dall’inizio e fino al completamento dell’opera. Fortunatamente penso di avere scelto il meglio incaricando la Società Luxor Building di Barcellona Pozzo di Gotto. La Luxor Building infatti, oltre ad aver realizzato cantieri con la cessione del credito al 65%, ha da subito messo a disposizione del condominio la propria struttura che si avvale di professionisti del settore ed imprese qualificate. Ringrazio quindi l’ingegnere Storniolo (titolare della Luxor Building) che mi ha dato la possibilità di essere ben seguito e consigliato e che inoltre mi ha consentito di tramutare, tra i primi in Sicilia, il mio sogno in realtà: a costo zero avrò una casa rinnovata ed energicamente all’avanguardia”.

I lavori, iniziati lo scorso 2 dicembre, sono stati affidati, per la parte edile, dalla Luxor Building all’impresa locale Edil Tusa. I progettisti incaricati anche della esecuzione dei lavori sono l’architetto Sebastiano Ribaudo e l’ingegnere Marco Faillaci (esperto di termotecnica ed impianti).

Leggi anche:  Mistretta, Covid: scoppia il caos sui dati forniti dal Comune

Il superbonus 110% è frutto del DECRETO-LEGGE 19 maggio 2020 e prevede vantaggiose agevolazioni fiscali per l’utente finale che potrebbero aiutare e fare ripartire l’economia a tutto vantaggio dell’ambiente e della sicurezza. Tra i beneficiari di queste vantaggiose misure rientrano anche i condomìni – come nel caso appena descritto – oltre alle persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni, su unità immobiliari. Un’opportunità per le famiglie italiane orientate alla valorizzazione del patrimonio immobiliare, altrimenti difficilmente realizzabili se non ricorrendo ai propri risparmi o attraverso finanziamenti non sempre disponibili.