Un’altra infermiera contagiata da Covid 19 all’ospedale di Sant’Agata di Militello. Si aggrava dunque il bilancio nel nosocomio santagatese.

Dopo le due infermiere e un’ausiliaria in servizio presso l’unità operativa di Cardiologia dell’Ospedale di Sant’Agata di Militello risultate positive due giorni fa al coronavirus, che hanno determinato la chiusura del reparto, adesso è risultata  contagiata anche un’altra infermiera in servizio proprio presso l’unità operativa di cardiologia.

La quarta operatrice sanitaria è residente a Sant’Agata, e le era stato effettuato il test, assieme al resto dei lavoratori del reparto, dove l’infermiera lavora, lo scorso 30 marzo.

Oggi sono arrivati gli esiti dei 20 tamponi, effettuati la scorsa settimana, dai quali vengono riscontrati 19 casi negativi e un solo caso positivo. L’infermiera appunto. A scopo cautelativo e precauzionale ai 19 negativi è stato ripetuto il tampone. A giorni sarà comunicato il risultato.

Leggi anche:  Sant'Agata, decreto ingiuntivo AtoMe1: minoranza presenta mozione