Il Troina di Mascara, dopo il pari in extremis contro il San Luca, prosegue la sua serie positiva e batte il Rende col punteggio di 2-0. Per i rossoblù a segno i “rinforzi” del mercato invernale, Ficarrotta-Balistreri, che ha cambiato volto al Troina. Niente da fare per il Rende, autore di una partita generosa, che ha ceduto alla lunga alle maggiori qualità dei rossoblù.

Il primo tempo è di marca rossoblù: al 18’ è Ficarrotta a provarci su punizione, ma la palla finisce di poco alta. Sette minuti dopo il capitano troinese ci riprova e fa centro: discesa sulla sinistra di Ciccone, palla rasoterra proprio per il numero 10 che col mancino trova il bersaglio grosso. Per il neo arrivato primo gol in rossoblù e partita in discesa per gli uomini di Mascara. I troinesi a questo punto provano a legittimare il vantaggio e Cenci va vicino al raddoppio con una conclusione di destro, respinta però da Lo Cascio.

Nella ripresa la musica cambia ed è il Rende a prendere in mano le redini del match. Al 21’il neo entrato Novello colpisce di testa in area trovando un grande Aiolfi a negargli il gol. Quattro minuti dopo ancora miracoloso il portiere del Troina che toglie dalla porta un tocco ravvicinato dopo una mischia. Mascara inserisce Santoro per Kamara passando al 4-4-2 e il Troina torna a difendersi con ordine. I troppi sprechi dei calabresi vengono puniti al minuto 39: erroraccio in fase difensiva, Ficarrotta intercetta e mette in mezzo per il solissimo Balistreri che insacca il 2-0.

IL TABELLINO:

RENDE (3-5-2): Quintiero; Cassaro, Novello, Brugnano, Lo Cascio, Ferchichi, Palermo, Riconosciuto, Mazzotta;Mosciaro, Cruz. A disp.: Palermo; Regnante, Garritano, Carbone, Miceli, Brandi, Cipolla, Brandi, G. Novello. All. Napoli.

Leggi anche:  Derby dei Nebrodi in parità, tra Troina e Sant'Agata vince la paura

ARBITRO: Torreggiani di Civitavecchia (Leonardi-Romagnoli).

MARCATORI: 25′ Ficarrotta, 84′ Balistreri