Sant’Agata, Melania Freni è la Garante dei diritti dei minori e dei disabili


Melania Freni è il nuovo Garante per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e della persona con disabilità del Comune di Sant’Agata di Militello. Santagatese, classe ‘85, laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l’università degli Studi di Messina, a novembre conseguirà la laurea Magistrale in Psicologia Clinica Dinamica, è stata scelta all’unanimità dal Consiglio Comunale, riunitosi nella seduta di ieri al Castello Gallego.

La figura del Garante è stata istituita dal Consiglio Comunale di Sant’Agata di Militello, con propria delibera, nel marzo 2019. Tra i principali compiti e responsabilità c’è quella di promuovere e verificare la piena attuazione dei diritti dei minorenni, in osservanza dei principi previsti dalla Convenzione ONU del 1989 sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Tale incarico ha durata di tre anni ed è a titolo onorifico e gratuito. Le competenze del garante si concretizzano, nello specifico, nei diritti di ascolto e partecipazione di bambini e ragazzi, promozione e sensibilizzazione sul tema dei diritti, collaborazione, elaborazione di proposte, pareri e raccomandazioni rivolti ai soggetti che si occupano di infanzia, istituzionali e non.

“Tale incarico – dichiara Melania Freni – costituisce per me motivo d’orgoglio e di soddisfazione. Consapevole del senso di responsabilità che esso comporta, cercherò di impegnarmi nel migliore dei modi, mettendo a disposizione il mio bagaglio di conoscenze nella materia, con l’obiettivo di ripagare la fiducia di chi mi ha scelto”.

Dalla stessa categoria