Militello Rosmarino, lavori fermi in via Battisti: minoranza all’attacco


I lavori di riqualificazione della via Cesare Battisti sono diventati un vero e proprio mistero a Militello Rosmarino. Del fatto il nostro giornale si è occupato ampiamente e adesso il gruppo di minoranza, “Militello Migliore“, composto dai consiglieri Teresa Travaglia, Davide Blogna e Donatella Cangemi, torna sulla vicenda. Ma andiamo con ordine.

Il 21 ottobre 2021 la Giunta Riotta ha annunciato la firma del contratto per l’assegnazione dei lavori per la riqualificazione urbana delle reti viarie del centro abitato di Militello Rosmarino, in particolare della Via Cesare Battisti. Il 3 maggio 2022 abbiamo raccontato della protesta dei residenti che lamentavano la chiusura al transito della strada a partire dalla Chiesa Madre fino a Piazza Giambruno, disposta con un’ordinanza dal sindaco, cosa che impediva di fatto agli abitanti di poter accedere alle loro case. Il fatto è stato anche segnalato dall’opposizione con un’interrogazione consiliare. Il 21 luglio 2022 gli esponenti Travaglia, Blogna e Cangemi rendevano noto che, secondo loro, le opere nella via Battisti non fossero state eseguite secondo quanto previsto dal progetto.

Adesso i tre consiglieri parlano di “mistero” attorno alla via Cesare Battisti. “Abbiamo presentato 10 interrogazioni su questo finanziamento e relativo progetto. La prima per sapere quando sarebbero cominciati i lavori, in seguito per avere i documenti del progetto, che ci sono stati rilasciati dopo due anni e quattro richieste inoltrate, poi per sapere come mai i lavori venivano svolti in difformità rispetto al progetto, e infine per capire le ragioni del blocco del cantiere. A queste ultime domande mai nessuno ha dato risposta, eppure i tecnici e gli amministratori sanno cosa succede e avrebbero il dovere, prima ancora di dare conto alla minoranza, di comunicare a quei cittadini che tanto amano perché si interrompono i lavori per mesi, lasciando la gente in mezzo a innumerevoli disagi nel disinteresse assoluto. Forse si aspettano le piogge e l’inverno? Il mistero continua”.

Dalla stessa categoria