lunedì - 19 aprile 2021

Da parte dell’Amministrazione massima disponibilità a tutte le collaborazioni

Santo Stefano, Rete Civica della Salute incontra il sindaco Re

Il primo cittadino ha discusso della Rete Civica della Salute con la coordinatrice messinese Marisa Briguglio, con il Riferimento Distrettuale Giuliana Scaffidi e con il Riferimento Civico accreditato del Comune di Santo Stefano di Camastra Catanzaro Concetta

0 condivisioni

Come ripristinare la pelle dopo l’inverno?

Con l’arrivo della primavera tutto in natura si rinnova e la nostra pelle non fa eccezione. A proposito, questa non è una frase vuota: l’arrivo della primavera influenza oggettivamente lo sfondo ormonale e quindi le condizioni della pelle. In inverno, non prestiamo troppa attenzione alla cura della pelle del corpo. Da un lato, maglioni caldi

0 condivisioni

A partire da lunedì 22 marzo

Oasi di Troina, al via vaccinazioni per esterni over 80

Gli aventi diritti al vaccino saranno chiamati dall’Oasi sulla base di elenchi stabiliti dall’ASP di Enna, in quanto già precedentemente prenotati

0 condivisioni

progetto promosso dall’ Assessorato Regionale alla Salute

La Rete Civica della Salute incontra i sindaci di Brolo e Piraino

La coordinatrice Marisa Briguglio ed il Riferimento Civico Marilena Foti hanno iniziato un rapporto di collaborazione e supporto tra le istituzioni

0 condivisioni

Il 19 e 20 settembre

A Leonforte e Troina due giorni di confronto sull'Alzheimer

A Leonforte e Troina due giorni di confronto sull’Alzheimer

In occasione della giornata mondiale dell’Alzheimer, giunta quest’anno alla 27esima edizione, l’IRCCS Oasi di Troina e l’Associazione Italiana Malati di Alzheimer di Enna, hanno organizzato due momenti di incontro e di informazione sulla malattia

0 condivisioni

Gli errori da non commettere

Sapevate che la dieta senza carboidrati non fa dimagrire ma fa ingrassare?

Una dieta dimagrante eccessivamente restrittiva e poco sana porta l’organismo ad entrare in modalità “carestia”, tendendo così a conservare le riserve di grasso e a bruciare di meno

0 condivisioni

Troppe informazioni sbagliate e fake news in rete

Cure fai da te su internet, spesso pericolose e inefficaci

Secondo una ricerca di Censis  e Assosalute, sono 15 milioni (il 28,4%) gli italiani che per piccoli disturbi hanno cercato informazioni sul web e la proliferazione di informazione medica non verificata ha moltiplicato il rischio d’incappare in notizie false

0 condivisioni

Lo studio è stato pubblicato dal New York Times

Chi si ammala di Leishmaniosi non si ammala di Alzheimer

Tra la nota infezione parassitaria e la patologia neurologica degenerativa che colpisce il cervello ci sia incompatibilità. Lo sostiene una ricerca condotta dall’Università degli Studi di Milano in collaborazione con la Fondazione Don Gnocchi

0 condivisioni

Le persone colpite sono più di 4 milioni

Influenza 2020: il punto della situazione

Ci si avvicina al picco epidemico stagionale dell’influenza: il numero di casi stimati in questa settimana è pari a circa 795.000, per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 4.266.000 casi in Italia

0 condivisioni

Sabato 5 ottobre

Gliaca di Piraino, una giornata all’insegna della prevenzione

A Gliaca di Piraino, il 5 ottobre 2019, nei locali del Palacultura Don Pino Puglisi, giornata dedicata alla prevenzione delle patologie neoplastiche della tiroide, urologiche ed otorinolaringoiatriche. Visite specialistiche gratuite e opportuni esami strumentali, con inizio alle ore 08:30 fino alle ore 12:30, saranno eseguiti su iniziativa dell’Associazione Vivere la Speranza Paola Fricano e del

0 condivisioni

Rischi soprattutto per la salute

Arriva il primo caldo, gli esperti consigliano

Dopo il mal tempo dei giorni scorsi arriva la prima vera ondata di caldo in Sicilia che porta con sé rischi soprattutto per la salute e il benessere del corpo. A rischio sono le categorie delicate come donne, anziani, bambini e sportivi inesperti. Concentrazione, performance fisiche, affaticamento, senso di nausea e nei casi peggiori tachicardia e

0 condivisioni

Presenti soprattutto in carta e cartone riciclati

Mosh e Moah, nuovi contaminatori alimentari

Spunta un nuovo nemico del nostro piatto, di cui si parla ancora sottovoce, utilizzando sigle sconosciute ai più. Stiamo parlando degli oli minerali “Mosh” (mineral oil saturated hydrocarbon) e “Moah” (mineral oil aromatic hydrocarbon), sostanze potenzialmente dannose derivate dal mondo dei combustibili fossili

0 condivisioni