venerdì - 23 ottobre 2020

Alcune idee per ripartire dopo l'emergenza Covid 19

Nebrodi

Parco dei Nebrodi, strategie comuni per rilanciare un nuovo progetto turistico

Il turismo dovrebbe ripartire all’insegna del coinvolgimento di tutto il territorio, attraverso la cura del proprio paesaggio un nuovo “galateo“ dell’ospitalità, assicurando ai visitatori sicurezza, accoglienza e intrattenimento

0 condivisioni

È stato accolto immediatamente dal sindaco Ingrillì

Covid, modificare le direttive per le RSA: appello da Capo d’Orlando

Alcuni familiari hanno chiesto all’assessore Razza di poter incontrare a distanza e con tutte le precauzioni del caso i propri cari ospiti di Villa Pacis

0 condivisioni

L'opinione

discoteca

Fase 2, riapertura delle discoteche l’8 giugno: un grosso rischio

L’ordinanza del presidente Musumeci prevede dopo l’8 giugno la riapertura delle discoteche. Io credo che non si possa ballare con le mascherine sul volto, non creare assembramenti, e rimanendo statici al suolo

0 condivisioni

È giunta l'ora di riflettere e dignitosamente rialzarsi

Nebrodi e paesi costieri, il turismo nella fase 2: difficoltà e speranza

I Nebrodi e i paesi vicini dovranno vivere e salvare le attività turistiche. Pensiamo fin da subito come rendere possibile una vacanza in totale sicurezza

0 condivisioni

L'opinione

Coronavirus, è diventato necessario inondare di cultura l’Italia

Rischiamo che l’ignoranza ci divori tutti. Conviene ricordarci che noi siamo il paese con il maggior patrimonio culturale del pianeta e possiamo condividere la bellezza

0 condivisioni

Quali misure hanno preso per proteggere i cittadini?

Coronavirus, come Taiwan ha affrontato l’emergenza

A partire da martedì ci sono stati solo 42 casi e un decesso a Taiwan, molto indietro rispetto alla Cina, con oltre 80.000 casi e oltre 2.900 morti

0 condivisioni

Cause e colpe conosciute

Capo d’Orlando, un’analisi severa del suo triste momento

Come mai tutto si ripete? Da più di due decenni  assistiamo ad un lento collasso di un paese plagiato, stordito, ma soprattutto inquadrato a quelle  regole già dettate quasi un secolo fa’ dalle famiglie più benestanti, che attraverso quelle attività commerciali del momento, davano da vivere alle famiglie

0 condivisioni

Puntano a rivitalizzare il tessuto socio-economico

Capo Volti

Capo d’Orlando, Associazione “Capo Volti” sarà vaccino contro virus della sordità?

Il programma che intendono perseguire sarà presentato oggi alle ore 9.30 quando i fondatori all’hotel Il Mulino spiegheranno meglio le tappe del rilancio economico turistico di Capo d’Orlando

0 condivisioni

il suicidio del turismo

Coronavirus, conseguenze sul mercato olandese per la Sicilia

La situazione allarmante del Coronavirus in Italia sta avendo degli effetti negativi. Gli operatori ricevono pochissime prenotazioni e già fioccano le cancellazioni. I clienti fanno domande sulla possibilità di annullare o dicono che preferiscono aspettare

0 condivisioni

Si punta anche alla riqualificazione del Borgo medioevale

brolo

Turismo a Brolo, un salto di qualità con “Dimorando”

Mare d’Amare ed Amministrazione Comunale puntano al coinvolgimento dell’imprenditoria locale in tema di riqualificazione delle strutture ricettive private, anche di pregio

0 condivisioni

Presentata anche un'interrogazione consiliare

Sversamenti di liquami in mare a Capo d’Orlando, costituito comitato di cittadini

Una delegazione si è recata presso gli uffici della Guardia Costiera per informarli della nascita di un comitato che intenderà tutelare la salute pubblica dei cittadini in previsione dell’arrivo della stagione estiva

0 condivisioni

Pubblico molto numeroso

La scrittrice Simonetta Agnello Hornby a Brolo

L’incontro è stato promosso dal gruppo culturale Ali di Carta in collaborazione con la libreria Capitolo 18 di Patti e patrocinato dal Comune

0 condivisioni

Oggi più che mai deve esserci una forza che faccia convergere visione

Quali ruoli interpretano le associazioni in un paese?

A Capo d’Orlando sono decine le associazioni che operano in molte attività sociali per la crescita di un paese ed in particolari periodi di emergenze dovrebbero essere vigili e controllori in forma volontaria delle violazioni alle disposizioni del Codice dell’Ambiente

0 condivisioni

La proposta

Capo d’Orlando, Naso, Brolo: “Tutti per uno, uno per tutti”

Un comprensorio unico ed unito, un successo turistico da costruire insieme. Per i venti chilometri di costa un’idea da suggerire per arricchire turisticamente un territorio appartenente ai tre comuni

0 condivisioni

Da un ventennio la vita politica ed economica si è nutrita di due semplici elementi

Capo d’Orlando e la politica persa

Da un ventennio la vita politica ed economica di Capo d’Orlando si è nutrita di due semplici elementi: quella che ha determinato le decisioni,  portando affari per pochi e quella che ha giudicato e commentato da fuori,  esercitata da pochi cittadini , come le associazioni, i blog o i social network, con l’esito che chi decideva non

0 condivisioni

Capo d’Orlando, la proposta: fare dello Scalo merci un contenitore culturale

Spieghiamolo ai cittadini in modo sereno e pacato attraverso anche un mini referendum,  così la comunità avrebbe l’opportunità di partecipare democraticamente ad una decisione

0 condivisioni

non sono bastate due interrogazioni parlamentari per fare chiarezza

Capo d’Orlando, scandalo dell’elipista: impossibile salvare vite – VIDEO

Un finanziamento della Protezione Civile di 400.000 euro per costruire un’elipista inutile alle emergenze dei cittadini

0 condivisioni